Tre conferme su quattro per il nuovo sindaco Pondi che per la giunta punta sull’esperienza

Il neo eletto sindaco di Fusignano Nicola Pondi ha nominato la nuova giunta comunale.

Sono tre le conferme dalla giunta uscente (la vicesindaca Lorenza Pirazzoli e gli assessori Carlo Sante Venturi e Valentina Modena), mentre è nuovo il nome di Mara Savioli, già consigliera comunale e in Unione.

Lorenza Pirazzoli è confermata vicesindaca e avrà le deleghe a politiche educative, cultura, pari opportunità, politiche per l’integrazione, adolescenza e politiche giovanili. Di 44 anni, è mamma di Ettore, Paride, Zeno e Olimpia, è giornalista ed è interessata di musica, arte, storia, pedagogia e multiculturalismo.

Carlo Sante Venturi è stato nominato assessore anziano e avrà le deleghe a sviluppo economico, commercio e attività produttive, eventi e valorizzazione del centro storico, sport e tempo libero, associazionismo e volontariato, turismo, società partecipate. Venturi ha 50 anni, è Cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica italiana, si occupa di pubblicità nel mondo della comunicazione.

Valentina Modena sono affidate l’agenda digitale, innovazione e smart city, polizia locale, viabilità e mobilità sostenibile, legalità e sicurezza, protezione civile. Valentina Modena ha 42 anni è impegnata nel volontariato locale e nella protezione civile; è dipendente di un’azienda imolese che si occupa di impianti elettrici e automazione.

L’assessora Mara Savioli avrà politiche sociali e sanitarie, politiche abitative, servizi demografici, partecipazione e comunicazione, decentramento; ha 33 anni ed è laureata in Economia; lavora presso un’azienda alimentare di Conselice.

Il sindaco Nicola Pondi ha tenuto per sé le deleghe a patrimonio e lavori pubblici, rigenerazione urbana, pianificazione territoriale ed edilizia, ambiente, energia e sviluppo sostenibile, organizzazione del personale, bilancio, affari generali e semplificazione.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *