Toh, la nuova linea ferroviaria evita San Prospero e potrebbe correre 15 metri a nord della vecchia

All’incontro in consiglio comunale sono state presentate a sorpresa le modifiche per la nuova Bologna-Castel Bolognese destinata ad alta velocità e merci. Prevista l’ipotesi di realizzare i binari su un viadotto alto 7-8 metri che correrebbe parallelo ai vecchi binari. Salvate le frazioni che avevano protestato